Logos Multilingual Portal

Select Language

a b c d è e f g h i l m n o p q r s t u v

u bben può r'sist'r all sgonfitt, u' man non.
Rabindranath Tagore
u ben pubbl'c è fatt d nu num'r grann di mal pr'vat
Anatole France
u calc è popolar p'ccè a stupidità è popolar
Jorge Luis Borges
u calc è popolar p'ccè a stupidità è popolar
Jorge Luis Borges
u castiglian è a ling frang dell'ndian d'Amer'c
Carlos Fuentes
u cred mij:cercà a ver'tà ind a vit e a vit ind a ver'tà
Miguel de Unamuno
u crim'n organizzat è sol l'otra facc (sporc) du dollar
Raymond Chandler
u cuerp, cu a cura bbon po’ durà tutt a vit
Enrique Clarasó Daudí
u curagg è a paur d'ess'r giud'cat v'glia cc
Horace Smith
u denar aiut a suppurtà a povertà
Alphonse Allais
u denar è nu serv buen ma nu pardun cattiv
Alexander Dumas
u diav'l è n'ottimist sc cred ca po’ peggiuà l cr'stian
Karl Kraus
u dissens è a form chiù nobb'l du patriottism
Thomas Jefferson
u dover è quidd ca n'asp'ttam ca l'otr fann
Oscar Wilde
u fanatism consist ind a radduppià l sfuerz quann t'è scurdat l'obiettiv
George Santayana
u fatt ca stonn ling d'vers è un dell m'ster chiù grann d'uman'tà
Elias Canetti
u fin è nell mezz com l'alb'r ind u sem
Mohandas Karamchad Gandhi
u futur mi' iniz quann m'oz a matin… Ogn ggiurn acch qualcos d creativ da fa ind a vit
Miles Davis
u giornalism è sol l'art d riempì nu spaz biang
Rebecca West
u giornalism stè a stor com na prostitut sta a na femm'n onest
Jules Huot de Goncourt
u guai d'ess'r pundual è ca non g stè niscun ca l'apprezz
Franklin P. Jones
u guaj' d stu pais è ca stonn tropp polit'c ca cred'n, graz a na convinzion basat sull'esperienz, ca è possibl 'mbrugghià tott e semb
Franklin Pierce Adams
u guaj' du cap'talism so l cap'talist ca, ca quas semb braviss'm ind all aziend lor, for so ottus e imbecill e cert vot pur pesc
Indro Montanelli
u lavor accorc l scurnat e allung a vit
Denis Diderot
u lavor allundan da nu tre grand mal: a noij', u viz, e u b'suegn
Voltaire
u lavor è u r'fug d c no ten nind ce fa
Oscar Wilde
u libbr è a salvezz d'u gen'r uman
Voltaire
u linguagg è molt acchiù 'nguiet da vit
Manuel Seco
u luss ruvin u ricc e aumend a miser dell pov'r
Denis Diderot
u l'nguagg è na part d'organism nuestr ca non g'è men compl'cat
Ludwig Wittgenstein
u maestr' chiù aff'dabl da ling' è sol l'us'
Quintilianus
u mal è ca a generos'tà po’ ess'r pur n'affar buen
Ugo Ojetti
u matr'mon è a caus pringipal du d'vorz
Groucho Marx
u matr'mon è com l fung: t'accuerg tropp tard sc so bon o cattiv
Woody Allen
u matr'mon ind a vit a com' nu duell immezz a na battagghj'
Edmond About
u meggh da vit no s cerc, s trov
Anonymous
u munn avissa rid'r d chiù ma dop c'ha mangiat
Mario Moreno (Cantinflas)
u munn è chin d libbr bell ca niscun legg
Umberto Eco
u munn è d'vis fra chidd ca no duerm'n p'ccè ten'n fam e chidd ca non g duerm'n p'ccè ten'n paur d chidd ca ten'n fam
Paulo Freire
u munn è matern p l masc'l e maschilist p l femm'n
Belén Sánchez
u passat è nu prologo
William Shakespeare
u patriottism è cred'r ca u pais tuu è superior atutt l'otr p'ccè tu sì nat addà
George Bernard Shaw
u peccat maggior è quidd d'ess'r nat
Samuel Beckett
u pegg delitt d'uom è l'essr nat
Pedro Calderón de la Barca
u pensier mor in da vocc
Nicanor Parra
u perc'l chiù grann ind a vit è p'gghià tropp precauzion
Alfred Adler
u pessimism riguard l''ntelligenz,l'ottimism e a volundà
Antonio Gramsci
u picc ca sacc u dev all'ignoranz mia
Sacha Guitry
u polit'c adda sapè disc'r apprim quidd ca succed duman, u mes pross'm e l'ann pross'm, e d spiegà p'ccè non g'ha success.
Winston Churchill
u prem p nu lavor fatt buen è a possibil'tà d fann n'otr fatt buen
Jonas Edward Salk
u prim s'nt'm dà mort è a nasc't
Stanislaw Jerzy Lec
u pring'p è u prim serv'tor du stat suu
Friedrich der Große
u p'ttor è un' ca d'ping quidd ca venn'. N'artist, 'nveg, venn quidd ca d'ping
Pablo Picasso
u r'cuerd da gioj' non g'è chiù gioj'; u r'cuerd du dolor è angor dolor
Lord Byron
u r'cuerd è semb nu luog d'ingontr
Isabel Allende
u scr'ttor ca no vè in profondità ruman semb a gall
Stanislaw Jerzy Lec
u segret da fel'c'tàè ced'r all tendazion
Oscar Wilde
u socuialism po’ arr'và sul cu a biscc'lett
José Antonio Viera Gallo
u sorris è a d'stanz chiù cort tra do person
Víctor Borge
u spicch ver dell ragiunamned nuestrè u cors da vita nuestr
Michel de Montaigne
u success è avè quidd ca vol. A felic'tà è vulè quidd ca è.
Jackson H. Brown
u success è fac'l da avè. U d'ffic'l è meritall
Albert Camus
u timb e l'or pass'n pur ind au giurn chiù d'fficl
William Shakespeare
u timb è u meggh autor. Acch' semb u final perfett
Charlie Chaplin
u turism è viaggià tanda lundan p cercà u des'der d turnà a cas
George Elgozy
U vas è n'espadiend genial p no fa disc'r all 'nnammurat trupp stud'carie
Alessandro Morandotti
u ver piacer è u d'sprezz dell piacer
Lucius Annaeus Seneca
u vin fasc mal a salut (mend'l) di ci è ca non g'u bev
Anónimo
u vind no soff mai da part giust p ci è ca no sap a do adda scè
Lucius Annaeus Seneca
u 'stac'l chiù grann p capì n'op'r d'art è quidd cu vulè capì
Bruno Munari
uecch p uecch e u munn f'nisc ciec
Mohandas Karamchad Gandhi
un dell vantagg d no ess'r f'lisc è ca s po’ desiderà a felisc'tà
Miguel de Unamuno
uttt è r'dic'l quann s' penz a a mort
Thomas Bernhard